Mantenere reti e dati al sicuro con la certificazione CSA STAR

Il Cloud computing è la pratica di utilizzare una rete di server remoti ospitati su Internet per archiviare, gestire ed elaborare i dati, al posto di un server locale o un computer. Mantenere reti e dati al sicuro è una delle principali criticità per l’economia odierna. La necessità di soluzioni più efficienti e sicure e contemporaneamente l’accesso sempre più richiesto da dispositivi mobili favorisce l’aumento dell’adozione del Cloud computing, che rappresenta da un lato una fonte di opportunità e dall’altra presenta un elevato numero di rischi per le informazioni.

La Certificazione CSA STAR è l’unica certificazione che risponde alle esigenze specifiche in materia di sicurezza del Cloud; è stata concepita e sviluppata come estensione dello standard ISO/IEC 27001, Sistema di Gestione per la sicurezza delle informazioni.

Per rispondere alle crescenti esigenze di sicurezza dei servizi Cloud, CSA (Cloud Security Alliance), organizzazione no-profit  che promuove l'utilizzo delle migliori pratiche per fornire garanzie di sicurezza all'interno del Cloud computing, ha creato la Cloud Control Matrix (CCM). Sviluppata grazie alla cooperazione di un gruppo di lavoro formato da rappresentanti dell’industria e del mercato internazionale, questo strumento identifica ed esamina i controlli più rilevanti per la sicurezza del Cloud.