Futuro della mobilità

Futuro della mobilità

Red Overlay
Red Overlay

La rivoluzione della mobilità

Grazie a una convergenza tra tendenze sociali e progressi tecnologici, siamo alle porte di una rivoluzione della mobilità che darà origine a un ecosistema automobilistico completamente nuovo, con moltissimi nuovi ingressi nel settore. La nuova supply chain dell’automotive pone al centro il consumatore e rafforza il collegamento con i nuovi provider di tecnologia e l’infrastruttura stradale.

La IATF (International Automotive Task Force), che ha sviluppato lo standard IATF 16949 per il settore automobilistico, ha pubblicato il suo nuovo vision statement nel 2018, nel quale ha dichiarato il suo obiettivo di diventare “il sistema di gestione della qualità globale per il settore automobilistico, per soddisfare i clienti, creare valore per gli stakeholder e promuovere l’eccellenza internazionale per quanto riguarda la progettazione, lo sviluppo, la produzione e la fornitura di soluzioni per la mobilità”. Ciò dimostra un chiaro intento da parte dell’ente di tenersi al passo con la direzione futura che sta prendendo il settore.

Perché scegliere BSI?

  • Esperienza nel settore: vantiamo un ricco patrimonio di conoscenze nel settore automobilistico, siamo leader del mercato britannico per quanto riguarda la certificazione IATF 16949 e impieghiamo direttamente team con una vasta esperienza nel settore che ricevono formazione continua, così possiamo offrire ai clienti un servizio di alta qualità
  • Lungimiranza: stiamo plasmando e sviluppando gli standard automobilistici del futuro in tecnologie emergenti quali la sicurezza informatica, i veicoli connessi e a guida autonoma e i punti di ricarica dei mezzi elettrici, aiutando a preparare la tua azienda per il futuro
  • Innovazione: stiamo aiutando il settore a puntare sull’innovazione grazie alla nostra esperienza trasversale
  • Portata globale: abbiamo 84.000 clienti che operano in 193 paesi e 90 uffici in 31 paesi, così possiamo assistere i clienti in modo costante nelle loro operazioni internazionali e nei piani di espansione globale