Cos’è lo standard ISO 45001 per la Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro

Un sistema efficace di gestione della salute e sicurezza sul lavoro ti aiuterà a proteggere e migliorare la tua risorsa più importante, il tuo personale, per guidare la tua azienda verso l’eccellenza.

Guarda il video introduttivo a ISO 45001

Questo nuovo standard può fornire i seguenti benefici:

Benefici ISO 45001

  • Aumenta la resilienza organizzativa delle aziende attraverso una prevenzione proattiva dei rischi, l'innovazione e il miglioramento continuo
  • Rafforza la conformità legale e normativa e riduzione contestuale delle perdite aziendali
  • Dimostra l’impegno della tua azienda verso la presenza di un posto di lavoro sicuro, sano e sostenibile
  • Un sistema internazionale per la salute e sicurezza sul lavoro per tutte le imprese, di tutte le dimensioni

Perché ISO 45001 è utile alla tua organizzazione

ISO 45001 è progettato per prevenire infortuni e problemi di salute legati al lavoro e per fornire luoghi di lavoro sicuri e salutari.

ISO 4500, in qualità di norma internazionale, attraversa i confini geografici, politici, economici, commerciali e sociali: stabilisce un unico punto di riferimento per la gestione della salute e della sicurezza sul lavoro. Se la tua organizzazione opera o commercia a livello internazionale, puoi lavorare su un unico standard che può semplificare la tua attività.

Puoi effettuare l'aggiornamento a ISO 45001 fin da ora, sia che tu stia lavorando per conformarti a BS OSHAS 18001, a standard specifici per paese come ANSI / ASSE Z10 2012, CAN / CSA-Z1000-14, AS / NZS 48001: 2001 o ad altri standard.

Se invece ti avvicini solo ora alla gestione della salute e della sicurezza sul lavoro, il nuovo standard rappresenta un ottimo framework da implementare  per costruire un azienda resiliente.


A chi è adatto ISO 45001?

Lo standard è flessibile e può essere adattato per gestire la salute e la sicurezza sul lavoro all'interno di una vasta gamma di organizzazioni, tra cui:

  • Grandi organizzazioni e imprese
  • Piccole e medie imprese
  • Organizzazioni pubbliche e senza scopo di lucro
  • Organizzazioni non governative (ONG) e di beneficenza