Lo sviluppo della
Circular Economy

Lo sviluppo della
Circular Economy

Lo Standard BS 8001 è finalmente disponibile

Lo Standard BS 8001 è finalmente disponibile

Red Overlay
bsi-italy-bs-8001-circular-economy
bsi-italy-bs-8001-circular-economy
Red Overlay

Il nostro attuale modello economico è dominato da un approccio lineare al consumo e alla produzione, in cui i materiali vengono coltivati ​​o estratti, quindi trasformati in beni che vengono utilizzati e, successivamente, smaltiti.

La Circular Economy - dove le risorse vengono recuperate al massimo della loro qualità e mantenute in circolazione il più a lungo possibile - non è un nuovo concetto ma ha guadagnato una sempre più crescente popolarità negli ultimi anni, poiché più aziende sono alla ricerca di un'alternativa al nostro attuale modello "produci, consuma, smaltisci”.

Un approccio più circolare cerca di dissociare il concetto di crescita economica da quello di consumo di risorse e potrebbe aiutare a superare la pressione sulle risorse generata dalla crescita della classe media. Passare a questo modello potrebbe creare nuove opportunità economiche e occupazionali e fornire benefici ambientali attraverso un migliore utilizzo delle risorse.

L'economia circolare è complessa e ci sono molte informazioni tecniche e teoriche su di essa già esistenti. Quello che manca è il quadro pratico per aiutare le organizzazioni a semplificare e identificare ciò che è rilevante per esse.