Cos'è uno standard? A cosa serve?

Uno standard è essenzialmente un metodo riconosciuto per fare qualcosa. Può riguardare la creazione di un prodotto, la gestione di un processo, la fornitura di un servizio o la fornitura di materiali: gli standard possono coprire una vasta gamma di attività intraprese dalle organizzazioni e utilizzate dai loro clienti.

Gli standard condensano la conoscenza di persone con esperienza nella materia e che conoscono le necessità delle organizzazioni che rappresentano - persone come produttori, venditori, acquirenti, clienti, associazioni di categoria, utenti o autorità di regolamentazione.

Il nostro portafoglio attualmente vanta oltre 30.000 standard,  Essi sono progettati per un uso volontario, quindi la scelta di utlizzarli spetta a te. Ricorda che non sono una insieme di regole che rendono la vita più difficile, ma sono modialità pensate per rendere più facile il tuo lavoro.

Gli standard sono conoscenza. Sono potenti strumenti che possono aiutare a guidare l'innovazione e aumentare la produttività. Possono rendere le organizzazioni più efficaci e la vita quotidiana delle persone più facile, più sicura e più sana.


Cosa fanno gli standard

Gli standard coprono una vasta gamma di argomenti, dalla costruzione alla nanotecnologia, dalla gestione dell'energia alla salute e sicurezza, dalle palle da cricket alle porte. Possono essere molto specifici, ad esempio per un particolare tipo di prodotto o generali come le pratiche di gestione.

Lo scopo di uno standard è fornire una base affidabile affinché le persone condividano le stesse aspettative su un prodotto o servizio. Questo aiuta a:

  • facilitare il commercio
  • fornire un framework per realizzare economie, efficienze e interoperabilità
  • migliorare la protezione e la fiducia dei consumatori.

Le organizzazioni potrebbero utilizzare:

  • uno standard di gestione della qualità per lavorare in modo più efficiente e ridurre i guasti del prodotto
  • uno standard di gestione ambientale per contribuire a ridurre gli impatti ambientali, ridurre gli sprechi ed essere più sostenibili
  • uno standard di salute e sicurezza per aiutare a ridurre gli incidenti sul posto di lavoro
  • uno standard di sicurezza IT per mantenere sicure le informazioni sensibili
  • uno standard di costruzione per aiutare a costruire una casa
  • uno standard di gestione dell'energia per contribuire a ridurre il consumo energetico
  • uno standard di sicurezza alimentare per aiutare a prevenire la contaminazione del cibo
  • uno standard di accessibilità per aiutare a rendere gli edifici accessibili agli utenti disabili
  • uno standard di interoperabilità per garantire che le carte bancarie e di credito si adattino agli sportelli automatici e possano essere utilizzate in tutto il mondo.