Il primo Indice di resilienza organizzativa al mondo - 2019

Per la prima volta dal 2017, l'Indice di resilienza organizzativa mostra che la fiducia dei dirigenti delle imprese nella resilienza delle proprie organizzazioni è venuta meno.

  • Gli effetti dirompenti della tecnologia e i cambiamenti a livello governativo e nella regolamentazione hanno portato la capacità adattiva ad avere il maggiore impatto sul mantenimento della resilienza organizzativa.
  • In un altro anno di incertezza politica ed economica, il rapporto mostra che i leader delle aziende stanno lottando per adattarsi alle nuove tecnologie.
  • Le aziende sembrano incapaci di prevedere i futuri cambiamenti del mercato come testioniato dal fatto che Horizon Scanning si posiziona come il fattore con le prestazioni più basse.

I risultati chiave includono:  

  1. La capacità delle imprese di adattarsi ai cambiamenti è diminuita per la prima volta a causa delle turbolenze del mercato: la fiducia nella resilienza organizzativa da parte delle dirgenze è diminuita di tre punti, fino al 75%.
  2. Il cambiamento tecnologico è sia la più grande opportunità sia la più grave minaccia per i responsabili aziendali: il divario tra impatto e prestazioni legate all'innovazione, Horizon Scanning e capacità di adattamento sta aumentando.
  3. Sono necessari leader forti per adattare la strategia alle mutevoli condizioni:
    tra gli aspetti considerati nella leadership ora viene data maggiore importanza alla capacità di coinvolgere il personale, di dare una direzione chiara e di gestire le prestazioni aziendali rispetto a capacità di innovazione e dell'acume politico.
  4. Le imprese devono spostarsi verso comportamenti sostenibili per attrarre i talenti: le preoccupazioni sul turnover dei dipendenti sono aumentate del cinque per cento su base annua, mentre il coinvolgimento del personale è uno dei fattori più bassi.
  5. La responsabilità etica sta incoraggiando un focus sulla governance dei fornitori: Australia, India e del Regno Unito hanno un impegno condiviso  nei confronti della regolamentazione, supportata da standard comuni e vedono questi paesi ottenere vantaggi dalla supply chain rispetto agli altri.

Organizational Resilience Index 2019

Clicca qui per ingrandire l'immagine.

Con la pubblicazione del terzo rapporto annuale del 2019 sono evidenti cambiamenti e nuove dendenze rispetto ai primi rapporti sull'indice di resilienza organizzativa al mondo del 2017 e del 2018.
Il rapporto copre i 16 elementi di resilienza organizzativa, definendo le risposte dei senior executive rispetto a:
percezione delle prestazioni delle organizzazioni attraverso i 16 elementi

  • l'importanza percepita di questi 16 elementi per il futuro successo della loro attività
  • approfondimento su come le percezioni differiscono per settore, geografia, dimensioni e longevità
  • identificazione delle tendenze e sfide future

Scarica il Report sull’Indice di resilienza organizzativa 2019

Si prega di compilare il presente modulo: