Domande frequenti sul marchio CE

Cos'è la marcatura CE?
  • Identifica la(e) Direttiva(e) applicabile(i) al tuo prodotto.
  • Identifica la procedura di valutazione della conformità e la Direttiva per il tuo prodotto
  • Stabilisci le date entro le quali dovrai agire.
  • Verifica se esistono Standard europei armonizzati applicabili al tuo prodotto.
  • Accertati che il prodotto soddisfi tutti i requisiti essenziali della(e) Direttiva(e).
  • Scopri se è richiesta una valutazione indipendente della tua conformità da parte di un Organismo notificato
  • Mantieni la Documentazione tecnica richiesta dalla(e) Direttiva(e).
  • Prepara la Dichiarazione di conformità e le prove a sostegno necessarie.
  • Accertati che non esista nessun altro requisito puramente nazionale nel Paese in cui il prodotto deve essere venduto. 
  • Affiggi il marchio CE sul tuo prodotto e/o imballaggio.

Cosa sono le Direttive "nuovo approccio"?

L'Unione europea ha introdotto una serie di misure per semplificare lo spostamento delle merci nell'Unione europea e nell'Area di libero scambio europea (EFTA, European Free Trade Area). Alcune di queste misure sono conosciute con il nome di Direttive "nuovo approccio". Le Direttive "nuovo approccio" forniscono controlli sulla progettazione dei prodotti e, soprattutto, cercano di armonizzare i requisiti di sicurezza dei prodotti in tutta Europa.

Le direttive si rivolgono a una vasta gamma di prodotti, come i giocattoli, i dispositivi medicali e le apparecchiature a pressione. Il loro obiettivo primario è garantire che i prodotti siano ben progettati e sicuri per l'utente.

In tutta Europa, nei Paesi in cui una Direttiva "nuovo approccio" è in vigore, è necessario che il fabbricante aggiunga il marchio CE ai prodotti. I requisiti del marchio CE variano da direttiva a direttiva, e perfino all'interno di direttive specifiche.

Le verifiche effettuate da terzi, la valutazione dei sistemi e le valutazioni dei file tecnici possono essere obbligatorie, ma a volte è sufficiente la dichiarazione non verificata del produttore. Fai attenzione! Se dichiari che il tuo prodotto è conforme e l'affermazione non è veritiera, sarai soggetto ad azioni legali.  Quando una direttiva richiede che i prodotti e/o i sistemi vengano testati, certificati o ispezionati in modo maniera indipendente, queste operazioni devono essere svolte da un "Organismo notificato" o da un "Ente competente" 

Cos'è un Organismo Notificato?

Un Organismo Notificato è un'organizzazione che è stata nominata da un membro del governo e notificata dalla Commissione europea. Un Organismo notificato sarà nominato sulla base dei requisiti designati, come la conoscenza, l'esperienza, l'indipendenza e le risorse, per condurre valutazioni della conformità.

Il ruolo primario di un Organismo notificato è di fornire servizi per la valutazione della conformità in base alle condizioni predisposte nelle direttive del nuovo approccio, a supporto del la marcatura CE. Questo solitamente significa che viene effettuata la valutazione della conformità dei produttori in base ai requisiti essenziali elencati in ciascuna direttiva. La valutazione della conformità può includere l'ispezione, la garanzia della qualità, l'esame del tipo o del progetto o una combinazione di queste verifiche. BSI è un Organismo notificato per molte Direttive europee.

Quali sono i vantaggi della marcatura CE?

L'UE ha introdotto la marcatura CE per rendere il commercio più facile ed economico tra i Paesi dell'Unione europea. Questo significa che i fabbricanti devono dichiarare che i loro prodotti sono conformi ai requisiti minimi legali per la salute e la sicurezza, come indicato nelle direttive UE.

Spesso i clienti ricercano il marchio CE su un prodotto come indicazione di conformità agli standard minimi prefissati, e quindi come livello minimo di qualità che altri prodotti potrebbero non avere.

Perché scegliere BSI?

BSI gode di una vastissima esperienza nell'aiutare le società a ottenere il marchio CE per i loro prodotti. I nostri esperti tecnici sono disponibili per guidarti attraverso il processo e facilitarlo il più possibile.

Cos'è il Kitemark?

Il Kitemark è un marchio volontario di terzi indipendenti che ispira la fiducia dei consumatori e del prescrittore.

L'ottenimento della certificazione Kitemark richiede che il produttore disponga di un sistema completo di gestione della qualità basato su ISO 9001:2000 o di un sistema riconosciuto di controllo della produzione in fabbrica, in combinazione con verifiche iniziali del tipo di prodotto e con test di revisione periodici. La concessione del Kitemark rappresenta uno strumento di marketing ottimizzato in un mercato competitivo, in quanto dimostra l'impegno continuo verso la qualità e la sicurezza.

Il marchio CE costituisce una dichiarazione da parte del produttore che il prodotto è conforme a tutte le disposizioni pertinenti della legislazione interessata che implementa determinate direttive europee. Il marchio CE garantisce alle società accesso facilitato al mercato europeo, per vendere i loro prodotti senza adattamenti o ulteriori controlli. Le iniziali "CE" non si riferiscono a parole specifiche, ma rappresentano una dichiarazione, da parte del fabbricante, che il prodotto in commercio soddisfa i requisiti della(e) Direttiva(e) europea(e) applicabile(i).

In BSI disponiamo di un team di esperti in grado di indicare correttamente quale direttiva sia necessaria per ciascun prodotto.  Possiamo aiutarti a esaminare  il processo di ottenimento del marchio CE con queste semplici procedure: