Condizioni Generali di Contratto per la Fornitura di Servizi

Parte 1. Il Contratto

Costituiscono parte del Contratto per la fornitura di Servizi: il Preventivo, le presenti Condizioni generali e una o più appendici ad esso allegate, in base ai Servizi acquistati.

Le appendici sono:

• Appendice A – Servizi di Testing e di Ente Notificato

• Appendice B – Formazione

1 Definizioni

Nelle presenti Condizioni Generali, le parole seguenti hanno un significato specifico:

a) Partner BSI – si intende un membro del gruppo BSI, una società che è di proprietà di The British Standards Institution, tra cui The British Standards Institution stessa.

b) BSI / noi / la nostra – si intende la società BSI con la quale è stato firmato il Preventivo.

c) Loghi BSI – si intende qualsiasi marchio, marchio di certificazione, design o dispositivo di proprietà di BSI o controllato da BSI, che Voi potete essere autorizzati a utilizzare con una licenza limitata fornitaVi da BSI.

d) Certificato – il Certificato di conformità rilasciato a Voi da BSI;

e) Marcatura CE – si intende il marchio di Conformità Europea così come disciplinato dalla legislazione europea in materia.

f) Contratto – si intende il Preventivo e le presenti Condizioni Generali. Il Contratto comprende le appendici, se rilevanti per i Servizi.

g) Ente Notificato – si intende BSI come ente accreditato da un organismo governativo competente che agisce ai sensi delle direttive dell'Unione Europea per l'ispezione, l'esame, la progettazione e la produzione di un prodotto.

h) Preventivo - si intende il documento, da Voi sottoscritto, che descrive i Servizi offerti da BSI e include le presenti Condizioni Generali.

i) Servizi - si intendono i Servizi, descritti nel Preventivo, che devono essere forniti a Voi da BSI ai sensi del Contratto.

j) Voi / il Vostro - indica la parte che ha firmato l'offerta e chi sta comprando i Servizi da BSI.

Parte 2. Codice di etica aziendale

BSI svolge la propria attività secondo il proprio Codice Etico. Il Codice Etico aziendale può essere scaricato seguendo il link:

http://www.bsigroup.com/upload/governance/business-ethics/bsi-code-of-business-ethics.pdf

E’ fatto divieto ai dipendenti, agli agenti e agli altri rappresentanti di BSI di dare o ricevere denaro o doni che potrebbero essere interpretati come tangenti o stipulare accordi che possano essere interpretati come pratiche di corruzione.

BSI ha, manterrà in vigore e farà rispettare per tutta la durata del Contratto procedure per garantire il rispetto del proprio Codice Etico. 

Parte 3. Obbligo di informazione

Vi impegnate a riconoscere che le informazioni da Voi fornite sono rilevanti per la fornitura dei Servizi BSI. Di conseguenza, sarà Vostro obbligo fornire a BSI o a qualsiasi valutatore nominato da BSI a svolgere Servizi:

a) informazioni dettagliate, complete e precise relative ai Servizi e, se del caso, al testing di prodotto, e

b) aggiornamenti completi su eventuali mutamenti di circostanze rispetto alle informazioni fornite in prima istanza a BSI, e

c) informazioni supplementari richieste da BSI come pertinenti ai Servizi.

L’obbligo di informazione si protrarrà per l’intera durata del Contratto.

Sarà Vostro obbligo fornire informazioni veritiere, accurate, complete e non fuorvianti. Nel fornire i Servizi, BSI avrà il diritto di presumere che tutte le informazioni fornite siano veritiere, accurate e complete in tutti gli aspetti e che sia stato pienamente rispettato il dovere di fornire tutte le informazioni necessarie. BSI non indagherà per  confermare l'accuratezza, la veridicità o la completezza delle informazioni da Voi fornite. BSI non si assumerà alcuna responsabilità per eventuali perdite, costi o danni subiti o sostenuti da Voi in relazione ai Servizi sulla base di informazioni non veritiere, non accurate e incomplete da Voi fornite.

Parte 4. Disposizioni in materia di visite di valutazione presso i Vostri uffici

La presente Parte 4 è rilevante per tutti i Servizi che possono includere valutazioni e visite presso i Vostri uffici.

1 Scelta del valutatore e sue competenze

BSI garantisce che tutte le visite di valutazione saranno effettuate da valutatori adeguatamente qualificati e formati con la competenza, la cura e la diligenza del caso. BSI selezionerà i valutatori per le visite ai Vostri uffici a sua completa discrezione. BSI si riserva la facoltà di cambiare il valutatore in qualsiasi momento senza che Vi vengano addebitati costi aggiuntivi.

Avrete facoltà di richiedere a BSI di cambiare il valutatore, dando un preavviso di almeno 30 giorni sulla data di audit. Tale richiesta verrà soddisfatta a condizione che accettiate di corrispondere a BSI eventuali costi aggiuntivi o spese sostenute da BSI nel fornire un valutatore alternativo. In caso in cui non fossero disponibili valutatori alternativi con le giuste qualifiche, BSI potrà rigettare la Vostra richiesta.

2 Organizzazione delle visite

BSI organizzerà visite presso i Vostri uffici secondo quanto indicato nel Preventivo, o secondo gli accordi successivi presi con Voi per iscritto. BSI si impegnerà a informarVi sulle visite ai Vostri uffici con ragionevole anticipo, eccettuato il caso in cui si rendesse necessaria una visita non annunciata.

BSI è tenuta a rispettare i programmi di visita definiti dagli standard di prodotto. Nel caso in cui lo standard o le procedure non definissero un programma di visita, BSI si riserva il diritto di organizzare le visite a propria discrezione.

Sarete tenuti a fornire a BSI e al valutatore BSI accesso alle diverse aree dei Vostri uffici, ai dati e a materiali e attrezzature necessari al fine della valutazione.

(Spostamento della visita presso i Vostri uffici) Entrambe le parti hanno il diritto di modificare la data di una visita. A questo scopo:

a) in caso di Vostra modifica della data della visita: sarete tenuti a farci pervenire la relativa comunicazione scritta con 30 giorni di preavviso sulla data della visita. In assenza di tale preavviso, BSI fatturerà l’intero corrispettivo della valutazione con conseguente Vostro obbligo di pagamento anche se la visita non venisse effettuata. Il ritardo nello svolgimento di una visita potrebbe compromettere la validità del Certificato;

b) in caso di modifica da parte di BSI della data della visita: BSI potrà modificare la data in qualsiasi momento fino a 24 ore prima della visita. BSI vi contatterà in seguito per concordare una nuova data.

In casi particolari (ad esempio, la mancata conformità a una norma) può rendersi necessaria l’organizzazione di visite addizionali ai Vostri uffici. In tal caso Vi farete carico del pagamento del corrispettivo per eventuali visite addizionali. Il corrispettivo sarà da calcolarsi in base alla tariffa giornaliera standard di BSI in quel momento.

3 Visite non annunciate e sotto osservazione.

BSI organizzerà visite non annunciate quando richiesto dallo standard di prodotto. Sarà Vostra responsabilità consentire l'accesso ai Vostri uffici e a tutte le informazioni ragionevolmente richieste dal valutatore.

Il valutatore BSI potrà essere accompagnato da un osservatore, che sarà testimone della visita di valutazione, senza che Vi siano addebitati costi aggiuntivi. In tali casi sarà nostra cura informarVi, preliminarmente alla visita presso i Vostri uffici, circa la presenza di un osservatore terzo e la sua identità. L’osservatore sarà tenuto agli obblighi di riservatezza garantiti da BSI.

4 Salute e Sicurezza dei valutatori

4a. (Rischi) Nel corso della visita presso i Vostri uffici, sarete tenuti a garantire che siano fornite al valutatore nominato adeguate informazioni sui rischi e sui pericoli cui potrebbe essere esposto. Vi impegnate altresì ad assisterci in modo adeguato e a fornirci le più opportune attrezzature ed equipaggiamenti di protezione personale. Sarà inoltre Vs. obbligo informarci prontamente di qualsiasi incidente o episodio si sia verificato presso i Vostri uffici che possa rappresentare un rischio per il valutatore.

4b. (Diritto di sospendere l’esecuzione di una visita) Se BSI dovesse insindacabilmente ritenere che non stiate ottemperando agli obblighi di legge in materia di sanità e sicurezza sul lavoro, o che la sicurezza e/o salute dei propri addetti sia a rischio, avrà facoltà di sospendere l'esecuzione della visita. Le ragioni del'interruzione della visita Vi saranno comunicate per iscritto. In tale ipotesi, la visita di BSI presso gli uffici in questione potrà riprendere solo quando e se BSI si sarà accertata che le questioni in precedenza sollevate siano state adeguatamente risolte. BSI, interrompendo una visita ai sensi della presente clausola, non violerà in alcun modo il Contratto. Resta inteso che il corrispettivo relativo alla visita interrotta dovrà essere da Voi corrisposto per intero, e quindi come se la visita non fosse mai stata interrotta. Qualora la causa interruttiva non venga da Voi eliminata entro il termine di 30 giorni dalla denuncia di BSI, quest’ultima avrà la facoltà di risolvere ai sensi di legge il Contratto per Vs. inadempimento.

5 Rispetto delle regole vigenti presso i Vostri uffici

BSI si impegna a rispettare, ragionevolmente e nella misura in cui ne sia stata previamente informata, le norme e i regolamenti in materia sanitaria e di sicurezza sul lavoro, nonché i requisiti di sicurezza vigenti e applicabili presso i Vostri uffici. A tal fine sarete tenuti a informare BSI circa tali regole in modo chiaro ed esaustivo, al momento in cui verrà fissata la data per la visita presso i Vostri uffici. Qualora la prestazione dei nostri Servizi dovesse essere preclusa da una di tali norme, regolamenti e/o altri requisiti richiesti, la conseguente mancata prestazione dei Servizi non potrà essere considerata quale nostro inadempimento contrattuale e Vi sarà richiesto di corrispondere l’intera cifra prevista per i Servizi. Se il Preventivo prevedesse una visita agli impianti di terzi, Vi impegnate a raccogliere il consenso dell’avente diritto e a garantire di avere un rapporto tale con la terza parte da permettere a BSI di frequentare i locali della parte terza ai sensi del Contratto.

Parte 5. Certificati e rapporti di valutazione

La presente Parte 5 è rilevante per tutti i Certificati e le relazioni di valutazione che BSI rilascerà o produrrà in conformità ai Servizi.

1 Certificati

(Assenza di diritti automatici all’ottenimento di un Certificato) Il Contratto non dà automaticamente diritto a un Certificato. Lo stesso verrà rilasciato solamente in caso di esito positivo del processo di certificazione o dell’attività di testing del prodotto, a giudizio esclusivo ed insindacabile di BSI che agisce indipendentemente dai Vostri interessi.

(Diritto di BSI di rifiutare, sospendere o revocare un Certificato) BSI avrà facoltà di rifiutarsi di emettere un Certificato, o di revocare un Certificato già emesso se, a suo insindacabile (ma ragionevole) parere:

a) i requisiti della norma o del regolamento non sono soddisfatti o non sono più soddisfatti, oppure

b) avete modificato una specifica del prodotto rappresentativa o alla quale il Certificato si riferisce, oppure

c) non avete comunicato a BSI un’informazione di particolare rilievo e che possa influenzare la decisione di BSI riguardo al Vostro Certificato (emissione, continuazione), oppure

d) non avete rispettato l’obbligo continuo di informazione, oppure

e) non avete saldato, alle scadenze contrattualmente pattuite, il corrispettivo dovuto a BSI per i Servizi, oppure

f) secondo il parere di BSI, il Vostro uso del Certificato è illegittimo o può ledere la reputazione di BSI.

Qualora BSI revochi un Certificato già emesso, sarete tenuti a restituire immediatamente il Certificato, i rapporti di valutazione e tutte le copie degli stessi e a interrompere subitaneamente l'utilizzo o la pubblicazione delle loro versioni elettroniche.

(Proprietà) BSI rimarrà l’unica titolare del Certificato. BSI Vi concede, per l’intero periodo di validità del Certificato, una licenza d’uso del Certificato che Vi permette di esporre il Certificato, il Logo di accompagnamento BSI e il marchio di certificazione presso la vostra azienda o sui Vostri prodotti (solo nella misura in cui il campo di applicazione del Certificato lo consente). Il diritto di esporre il Certificato, il Logo e il marchio non può essere ceduto a terzi. Non potete modificare il contenuto, l'aspetto del Certificato, il Logo BSI o il marchio di certificazione.

(Modifica delle informazioni presenti su un Certificato) Se desiderate modificare le informazioni che compaiono sul Vostro Certificato, dovrete richiedere tali modifiche a BSI per iscritto. Se BSI definirà che tali modifiche non avranno effetto sulla validità del Certificato, verrà rilasciato un Certificato revisionato con le stesse condizioni e lo stesso periodo di validità del precedente. Vi verrà addebitata importo determinata da BSI di volta in volta.

(Pubblicazione dello stato della Vostra certificazione) BSI si riserva il diritto di pubblicare (su un sito web o in altro modo) nome, campo di applicazione, informazioni sull’emissione, eventuale sospensione, revoca o cessazione di un Certificato.

2 Rapporti di valutazione

(Proprietà) BSI rimarrà l’unica titolare dei rapporti di certificazione. BSI Vi concede, per l’intero periodo di validità del Certificato, una licenza d’uso dei rapporti di valutazione che Vi permette di utilizzarli a sostegno del Certificato.

I rapporti di certificazione verranno annullati in caso di risoluzione del Contratto per qualsiasi motivo o in caso di sospensione o revoca del Certificato. Annullati i rapporti di valutazione, sarete tenuti all’immediata restituzione degli stessi e a distruggerne tutte le copie in Vs. possesso.

(Divulgazione del rapporto di valutazione) Nel caso in cui abbiate divulgato a terzi il rapporto di valutazione, Vi impegnate a garantire che lo stesso non venga modificato, abbreviato o presentato in qualsiasi forma diversa da quella predisposta da BSI. Divulgando il rapporto di certificazione, con o senza il consenso scritto di BSI, riconoscete sin d’ora e Vi farete carico di risarcire BSI o i Partner BSI per reclami, procedimenti, azioni, danni, perdite, giudizi, sanzioni, spese, multe e debiti causati a BSI da terzi in merito ai rapporti di valutazione stessi.

Parte 6. Disposizioni generali per tutti i Servizi

1 Uso dei marchi

A seguito dell’emissione del Certificato BSI, Vi è consentito l’utilizzo dei Loghi BSI su base non esclusiva e a titolo gratuito. La licenza d’uso dei Loghi è personale e non cedibile a terzi. Sarà Vostro obbligo non manomettere o modificare l'aspetto dei Loghi BSI, che potranno essere esposti solo in conformità con le istruzioni BSI.

In caso di risoluzione del Contratto dovuta a qualsiasi motivo o in caso di scadenza, sospensione o revoca del Certificato, la licenza d’uso dei Loghi decadrà immediatamente ed ipso iure. BSI potrà inoltre revocare in qualsiasi momento la licenza d’uso dei Loghi concessa; tale revoca potrà essere dovuta a qualsiasi o nessuna ragione e avrà effetto immediato. In caso di revoca del diritto a esporre i Loghi dovuta a qualsiasi motivo, gli stessi dovranno essere rimossi  da tutti i materiali e non potranno più essere esposti.

2 Tariffe e pagamenti

(Termini di pagamento) Siete tenuti al pagamento delle fatture BSI entro il numero di giorni indicato nel Preventivo (o, nel caso di Servizi di formazione, almeno 10 giorni lavorativi prima dell'inizio del corso), per intero e in fondi disponibili su un conto bancario indicato da BSI.

(Commissioni e spese) Le tariffe per i Servizi saranno indicate nel Preventivo. Inoltre, BSI potrà fatturarVi eventuali spese extra sostenute per la fornitura dei Servizi (ad esempio viaggio, alloggio, soggiorno etc.).

(Rivalutazione delle tariffe) Le tariffe BSI potranno essere soggette a rivalutazione in qualsiasi momento. La rivalutazione delle tariffe Vi sarà comunicata con un ragionevole preavviso. Se non accetterete le nuove tariffe, sarete liberi di risolvere il Contratto, inviando comunicazione scritta a BSI entro 45 giorni dall’avviso sulla rivalutazione. Resta inteso che saranno a Vostro carico tutte le spese fino alla data di cessazione del Contratto (che coincide con la ricezione da parte di BSI della Vostra comunicazione di recessione dal Contratto). In caso di mancata comunicazione a BSI della vostra intenzione di recedere dal Contratto entro i 45 giorni, l’aumento delle tariffe si considererà accettato e avrà effetto alla scadenza dei 45 giorni.

(IVA o imposta sulle vendite) Tutti gli importi a Vostro carico indicati nel Preventivo o altri importi definiti ai sensi del Contratto non includono l’IVA o altre tasse da applicarsi al momento della fattura. Se del caso, sarà Vostra cura pagare tali importi aggiuntivi al ricevimento della fattura BSI.

(Interessi di mora sul pagamento) Qualora si dovesse verificare un ritardo da parte Vostra nel pagamento di una fattura, sulle somme dovute si applicherà un interesse di mora pari al tasso ufficiale di interesse della BCE aumentato del 2,5% e calcolato su base giornaliera a partire dalla data di scadenza fino alla data del pagamento effettivo, che sarà capitalizzato trimestralmente.

(Delega di pagamento a terzi) Nel caso in cui chiediate a terzi di pagare le fatture BSI e il corrispettivo non sia saldato per intero entro la data di scadenza, rimarrete debitori solidali nei confronti di BSI.

3 Provvedimenti utili per dirimere il contenzioso: rinuncia e diritti di terzi

Una rinuncia a qualsiasi diritto o provvedimento ai sensi del presente Contratto è efficace solo se data per iscritto e non sarà considerata in riferimento a successive violazioni o inadempienze. Né il ritardo di una parte nell’esercizio di qualsiasi diritto o provvedimento previsto dal presente Contratto o dalla legge né il mancato esercizio del diritto o provvedimento stessi si dovranno interpretare come una rinuncia al diritto medesimo.

Il ritardo, il mancato esercizio, l’esercizio parziale o singolo di qualsiasi diritto o provvedimento non precludono né limitano la possibilità a esercitare tale o qualsiasi altro diritto o provvedimento in futuro. I diritti e i provvedimenti previsti dal Contratto sono in aggiunta e non escludono, nessun diritto o provvedimento previsti dalla legge vigente applicabile al Contratto.

Il Contratto ha forza di legge tra le sole parti contraenti.

4 Ricorsi

In caso vogliate presentare ricorso contro una decisione presa da BSI, dovrete comunicare per iscritto la vostra intenzione di presentare ricorso entro 21 giorni dal ricevimento della decisione di BSI. L'avviso dovrà essere indirizzato al Direttore Compliance e Risk presso BSI.

Una volta che il ricorso è stato ricevuto, il Direttore Compliance e Risk Vi informerà della procedura con la quale la vostra richiesta verrà presa in esame. Tutti i ricorsi saranno giudicati da una commissione indipendente d'appello, composta in base alle norme che disciplinano l'accreditamento BSI. Gli effetti della decisione contro cui è stato presentato il ricorso non si sospenderanno, e, per l’effetto, la decisione impugnata resterà in vigore fino alla delibera della commissione d’appello. La decisione presa dalla commissione d’appello a seguito della procedura di ricorso ha carattere definitivo.

5 Limitazione di responsabilità di BSI

La responsabilità di ciascuna delle parti ai sensi o in relazione al presente Contratto sarà esclusa o limitata secondo le disposizioni del Contratto stesso se non altrimenti previsto dalla legge.

Nei limiti di cui sopra, in caso di perdita di profitto, di qualsiasi perdita indiretta o derivante dal Contratto, in caso di torto (inclusa la negligenza), violazione di legge o dovere, o in altri casi, BSI non sarà responsabile e la sua responsabilità totale nei Vostri confronti non potrà superare l’importo pari alle quota di mantenimento annuale che siete tenuti a pagare ai sensi del Contratto in relazione ai Servizi che hanno dato luogo alla responsabilità. Tale limitazione di responsabilità da parte di BSI continuerà anche dopo la risoluzione del Contratto stesso.

6 Caso fortuito. Forza maggiore

Fatta eccezione per il Vostro obbligo a pagare il corrispettivo per tariffe e spese previsto dal punto 2 del presente Contratto, nè Voi nè BSI sarete tenuti all'esecuzione degli obblighi assunti secondo il Contratto stesso qualora tale esecuzione sia impedita da un evento non prevedibile che esuli dal controllo individuale. Allora sarà prevista una ragionevole estensione del tempo per l'esecuzione degli obblighi. Se il periodo di mancata esecuzione si protraesse per otto settimane, la parte lesa potrà risolvere il Contratto, dando 14 giorni di preavviso all'altra parte mediante comunicazione scritta.

7 Nessun vincolo societario o di mandato

Il Contratto non stabilisce una joint venture, nè vincoli societari o di mandato tra Voi e BSI. Il Contratto non autorizza una delle parti a stipulare impegni per conto di qualsiasi altra parte (ivi comprese dichiarazioni o garanzie, assunzioni di obblighi o responsabilità, esercizio di diritti o potere).

8 Divieto di cessione

Salvo specifica autorizzazione in appendice, il Contratto è personale e non cedibile. Nessuna della parti può cedere o trasferire in qualsiasi modo il Contratto con uno o tutti i suoi diritti e obblighi derivanti. Ciascuna delle parti conferma che agisce per conto proprio e non a vantaggio di terzi.

Tuttavia, BSI può assegnare, trasferire o subappaltare tutti i suoi diritti e obblighi definiti dal Contratto a un suo Partner.

9 Cessazione del Contratto

(Recesso di una delle parti con preavviso) Ciascuna delle parti avrà facoltà di recedere dal Contratto in qualsiasi momento, con preavviso di 60 giorni, mediante comunicazione scritta (lettera raccomandata A/R, PEC o scritti equipollenti) recante la chiara indicazione dell'intenzione di recedere dal Contratto. La tariffa relativa alla gestione annuale (se a Voi applicabile) e la quota di apertura pratica non saranno rimborsabili.

(Clausola risolutiva espressa a favore di BSI) Fatti salvi eventuali diritti maturati ai sensi del Contratto, BSI avrà il diritto di risolvere il Contratto senza alcun preavviso:

a) con effetto immediato in caso di mancato pagamento (anche parziale) dei corrispettivi entro la scadenza, se i corrispettivi stessi rimangono non pagati 7 giorni dopo l’invio della notifica di pagamento da parte di BSI, oppure

b) per violazione degli obblighi contrattuali e in assenza di provvedimento risolutivo entro 30 giorni dall’invio della notifica da parte di BSI inerente la violazione stessa, oppure

c) con effetto immediato in caso di azioni che possano danneggiare la reputazione di BSI, oppure

d) con effetto immediato in caso di mancato pagamento dei debiti entro la scadenza; in caso sospendiate il pagamento dei Vostri debiti; in caso chiediate di riprogrammare i pagamenti ai Vostri creditori; in caso di azioni relative alla liquidazione della Vostra società; se fosse nominato un amministratore o un curatore; se qualcuno intervenisse per prendere possesso di uno o più dei Vostri beni; in caso si fermasse l'attività presente alla stipulazione del Contratto; in caso di insolvenze o chiusura; per qualsiasi evento o procedimento (in qualsiasi giurisdizione) che abbia un effetto equivalente o simile ad uno qualsiasi degli eventi di cui al presente paragrafo.

(Pagamento dei corrispettivi dovuti) Tutti gli importi dovuti a BSI ai sensi del Contratto dovranno essere versati a BSI nel momento stesso in cui cessa il Contratto stesso.

10 Obblighi di riservatezza

Per informazioni riservate si intendono tutte le informazioni di carattere confidenziale relative alle Vostra attività e divulgate a BSI per la fornitura dei Servizi. Le informazioni riservate non includono informazioni che:

a) sono o vengono messe a disposizione del pubblico (non in conseguenza della divulgazione delle stesse da parte di BSI e in violazione del Contratto), oppure

b) erano note a BSI prima che venissero da Voi comunicate, oppure

c) non sono state da Voi trattate come riservate o avete preso accordi con BSI che definiscono la loro natura non confidenziale e la loro conseguente divulgabilità.

BSI non mancherà di tenere riservate le informazioni confidenziali per un periodo di 6 anni successivi al ricevimento delle stesse e si impegna a non divulgarle, tranne che:

a) ai fini di esercitare i propri diritti e obblighi derivanti dal Contratto, oppure

b) nella misura richiesta dalla legge, da qualsiasi autorità governativa, normativa e di accreditamento, da un tribunale o da altra autorità competente.

In questi casi, BSI non potrà opporsi a qualsiasi richiesta fatta da tali soggetti e non sarà tenuta a notificarVi l’avvenuta divulgazione.

11 L’accordo

Il Contratto costituisce l'accordo completo tra Voi e BSI e sostituisce tutte le precedenti bozze e gli accordi preliminari scritti o orali.

Ciascuna delle parti riconosce che, sottoscrivendo il presente Contratto, non potrà fare più riferimento ad alcuna dichiarazione, disposizione, garanzia o accordo non esplicitato all’interno del Contratto stesso. La presente clausola non potrà limitare o escludere alcuna responsabilità per frode.

Le disposizioni del presente Contratto prevarranno in caso di contraddizione tra una qualsiasi delle disposizioni del Contratto e gli accordi per la fornitura di Servizi, l’ordine d'acquisto, le Vostre condizioni standard di acquisto o qualsiasi altro documento che può essere prodotto relativo ai Servizi o al Contratto.

Nessuna variazione o modifica del Contratto sarà efficace a meno che non sia in forma scritta e firmata da un rappresentante autorizzato di ciascuna delle parti.

12 Disposizione non valida, non applicabile o illegale

Se un giudice o un’autorità competente ritenga che una disposizione del presente Contratto (o parte di una di esse) non è valida, perché contro la legge o non applicabile, tale disposizione o parte di essa sarà cancellata. La validità e l'applicabilità delle altre disposizioni del presente Contratto non ne saranno pregiudicate.

Se una disposizione contrattuale non valida, non applicabile o illegale acquistasse validità, applicabilità e legalità con la cancellazione di una sua parte, si applica alla disposizione la modifica minima necessaria per renderla legale, valida e applicabile.

13 Avvisi e comunicazioni

Qualsivoglia avviso e/o comunicazione in relazione al Contratto deve essere inviato per iscritto alla parte interessata presso l’indirizzo indicato sul Preventivo. Se non espressamente escluso dal Preventivo, tali comunicazioni possono essere inviate via e-mail.

14 Legge applicabile e Foro competente

La legge italiana disciplina il Contratto e le eventuali controversie o reclami derivanti da esso.

I giudici italiani hanno competenza esclusiva per risolvere qualsiasi controversia o reclamo derivante dal Contratto.

Per qualsiasi controversia derivante dal presente Contratto o comunque ad esso connessa – comprese le controversie relative alla sua interpretazione, validità, esecuzione e risoluzione – sarà competente, in via esclusiva, il Tribunale di Milano.

Il Contratto decorre dalla data della firma dello stesso.

 

APPENDICE A

Testing del prodotto e Servizi dell’Ente Notificato.

La presente appendice è da considerarsi parte integrante del Contratto in caso di acquisto dei Servizi di testing o dei Servizi dell’Ente Notificato.

1 Requisiti del testing

La natura, lo scopo e l'estensione del testing da eseguire su un campione sono a discrezione esclusiva di BSI.

(Danni ai campioni) I Servizi di testing arrecano spesso danni ai campioni forniti. BSI non sarà da ritenersi responsabile di tali danni, né di perdite e spese derivanti da un eventuale successivo utilizzo dei campioni da parte Vostra o di terzi. Tale responsabilità è esclusa nella misura massima consentita dalla legge.

2 Risultati del testing

I risultati del testing di prodotto si riferiscono unicamente ai campioni sottoposti alle prove di testing, a meno che il Servizio di testing sia condotto in conformità a una norma o a un regolamento che prevedono diversamente. I risultati non assicurano altresì il mantenimento di qualità, prestazioni o conformità nel lungo periodo. Il testing non è indice di alcuna forma di approvazione, certificazione, supervisione, controllo o sorveglianza da parte di BSI.

Sarete tenuti ad avvisare BSI per iscritto entro 21 giorni dal ricevimento del report in caso crediate che ci siano stati errori nel testing del prodotto. Sarà Vostro dovere fornire a BSI le informazioni, gli accessi e gli elementi necessari per verificare l’errore e ri-testare i campioni.

3 Campioni di prova

Oltre agli obblighi generali di informazione, sarà vostra cura:

a) far pervenire tutti i campioni integri e a proprie spese all’indirizzo indicato da BSI (oltre che nel rispetto di tutte le leggi locali, incluse le leggi inerenti esportazione e importazione, se del caso), e

b) assumerVi i rischi connessi al trasporto dei campioni, e

c) risarcire a BSI o a un Partner BSI le eventuali spese o pedite generate dal trasporto dei campioni, e

d) comunicare a BSI materiali, dimensioni e peso dei campioni, oltre a eventuali precauzioni da prendere in relazione a salute, sicurezza, ambiente o diritto, e

e) comunicare a BSI in fase di testing eventuali modifiche apportate al prodotto.

(Campioni non in linea con gli standard BSI) BSI Vi avviserà tempestivamente in caso di esito negativo dell’attività di testing sui campioni. In tal caso BSI si riserva il diritto di sospendere il Contratto fino alla ricezione di campioni conformi ai requisiti del testing, ma potrà a sua discrezione fornire gli altri Servizi previsti dal Contratto, se presenti. I Servizi forniti verranno allora fatturati come se il testing non facesse parte dei Servizi.

(Smaltimento o restituzione dei campioni) BSI può smaltire o restituire i campioni, a sua assoluta discrezione. BSI si impegna a causare il danno inferiore possibile all’ambiente. I costi di restituzione o smaltimento dei campioni saranno interamente a carico Vostro.

4 Disposizioni specifiche per la Marcatura CE

(Ulteriori obblighi per la fornitura di informazioni) Se i Servizi forniti da BSI includono i Servizi di valutazione della conformità per i prodotti marchiati CE, dovrete informare tempestivamente BSI su tutti gli incidenti relativi al prodotto ed eventuali limiti o divieti imposti da qualsiasi organismo di regolamentazione, in qualsiasi momento ne veniate a conoscenza nel corso della durata del presente Contratto.

(L'utilizzo del marchio CE) BSI Vi rilascia un Certificato e Voi, a vostra discrezione, potrete decidere di apporre la Marcatura CE a un prodotto o al sistema di qualità. Nulla nel Contratto o sul Certificato implica l’approvazione di BSI all’apposizione della Marcatura CE sul prodotto o al sistema di qualità. Il marchio CE potrà essere da Voi esposto solo in conformità con le norme vigenti che disciplinano la Marcatura del prodotto. Vi impegnate e garantite, nell’esporre la Marcatura CE a seguito di una valutazione di conformità condotta da BSI, che la Vostra dichiarazione di conformità è accurata sotto tutti gli aspetti.

In caso di cancellazione, scadenza, revoca o annullamento del Certificato di conformità rilasciato da BSI, la Marcatura CE e il numero di riferimento BSI dovranno essere rimossi immediatamente. Sarà inoltre necessario ritirare dal mercato i prodotti che espongono il marchio CE e il numero di riferimento BSI. In caso terzi facciano uso della Marcatura CE per Vostro conto, anch’essi saranno tenuti alla rimozione della Marcatura CE e al ritiro dal mercato di tutti i prodotti che la espongono.

5 Indennità specifica per la responsabilità del prodotto

Nel caso BSI abbia testato un prodotto o fornito Servizi di certificazione come Ente Notificato ai sensi della Marcatura CE, sarete tenuti a risarcire BSI a fronte di reclami, richieste, procedure, azioni, perdite, sentenze, danni, costi (incluse le spese legali), spese, multe, sanzioni o azioni mosse contro BSI e Partner BSI da terzi in caso di:

a) Vostra mancata osservanza delle norme in materia di Marcatura CE, e

b) Vostro uso ed esposizione della Marcatura CE (anche se consentiti a terzi), e

c) mancato rispetto dei Vostri obblighi contrattuali, e

d) Vostra modifica fatta al prodotto testato, in assenza di una ulteriore attività di testing da parte di BSI, e

e) non idoneità del prodotto allo scopo o affermazione di non idoneità supportata o meno da fatti.

Tale indennità resta per Voi vincolante anche a seguito della risoluzione del Contratto.

6 Disposizioni specifiche per il testing

Il Preventivo per il testing ha validità di 30 giorni. Se non vengono richiesti i Servizi di testing del prodotto entro 30 giorni dall’emissione del Preventivo, BSI può modificare il Preventivo.

(Cancellazione dopo che BSI ha ricevuto i campioni da testare) In caso di annullamento o richiesta di modifica dei Servizi di testing del prodotto dopo il ricevimento dei campioni da testare, BSI addebiterà l'intero corrispettivo come se i Servizi fossero stati forniti per intero.

(Spese aggiuntive rispetto al Preventivo) Se durante il testing di prodotto o durante il controllo della certificazione healthcare, BSI si rendesse conto che i Servizi di testing o di revisione superino la durata prevista dal Preventivo, le attività verranno immediatamente fermate e BSI Vi darà notizia della nuova tariffazione. BSI non porterà avanti le attività di testing senza una Vostra autorizzazione scritta a procedere. In caso di un Vostro rifiuto dei costi aggiuntivi, potrete risolvere il Contratto, ma sarete tenuti al pagamento dell’intero corrispettivo previsto per il testing di prodotto già iniziato.

(Servizi di testing eccedenti i 30 giorni) Se la durata dei Servizi di testing del prodotto eccede i 30 giorni, BSI potrà emettere una fattura per il primo periodo di 30 giorni e una fattura per ogni successivo periodo di 30 giorni.

 

APPENDICE B

Servizi di formazione

La presente appendice è da considerarsi parte integrante del Contratto, in caso di acquisto dei Servizi di formazione.

BSI si riserva il diritto di modificare il contenuto di un corso di formazione in qualsiasi momento e senza alcun preavviso.

1 Diritti di proprietà intellettuale dei materiali dei corsi

Se non diversamente concordato per iscritto con Voi, BSI è il titolare dei diritti di proprietà intellettuale di tutti i materiali dei corsi. I materiali per la formazione sono concessi in licenza (e non ceduti) a Voi per il Vostro uso esclusivo ai sensi del Contratto.

Vi impegnerete a rispettare i termini di detta concessione in licenza dei materiali. Senza il previo consenso scritto di BSI l’aggiunta dei materiali ad altro documento, la modifica del design, la copia del contenuto e la cessione dei materiali a terzi non saranno permesse.

(Diritti) Nel caso in cui BSI Vi consenta di copiare i materiali dei corsi, sarete tenuti ad indicare in nota BSI come titolare dei diritti di copyright su ogni copia (inclusi gli estratti).

2 Trasferimento o cancellazione di Corsi di Formazione

(Trasferimento o cancellazione di corsi di formazione) Il trasferimento a un altro corso di formazione è possibile fino a 25 giorni prima dell’inizio del corso in questione. In tal caso BSI non Vi chiederà un rimborso per un’eventuale cancellazione del corso, ma si riserverà il diritto di addebitare eventuali costi aggiuntivi sostenuti. Per facilitare BSI nella gestione delle agende dei corsi, sarà possibile effettuare detto trasferimento una sola volta per ciascun corso acquistato.

Per tutte le cancellazioni siete tenuti a dare notifica per iscritto a BSI. In caso Voi (o il Vostro partecipante) non frequentaste un corso di formazione o se cancellaste il corso a meno di 25 giorni dall’inizio, sarete tenuti a corrispondere l’intera tariffa. BSI si riserva comunque il diritto di addebitare le spese sostenute fino alla data di cancellazione. BSI, qualsiasi sia il preavviso dato, non rimborserà le tariffe dei corsi annullati per formazione a distanza, blended learning o e-learning.

(Annullamento di un corso di formazione da parte di BSI) BSI si riserva il diritto di annullare un corso di formazione in qualsiasi momento. In questo caso, BSI fornirà date alternative, un rimborso completo o una nota di credito.